banner-golf-grande

Modulo Group Sponsor ufficiale del Golf European Challenge Tour 2012

Challenge Provincia di Varese

3/22/2012 12:00:00 AM
Con l’aggiunta del Challenge Provincia di Varese, uno dei nuovi quattro eventi del Challenge Tour per questa stagione, sono 27 i tornei per la stagione di 2012.
Con la conferma del ritorno dell’ English Challenge a Stoke vicino al Nayland Hotel, Golf & Spa a Esse, in Inghilterra, dal 26 al 29 luglio, la stagione di nove mesi ha due eventi in più rispetto al programma del 2011.
Il Challenge Provincia di Varese, si svolgerà al Golf Club Varese di Luvinate dal 27 al 30 giugno, segnerà la prima di quattro visite in Italia quest’anno. Lo storico Golf Club Varese, che vanta una vista spettacolare sul Lago di Varese, il Monte Rosa e il Campo dei Fiori, è stato costruito nel 1932 nel campo del Monastero di Luvinate, che risale al XII secolo.
Il torneo, il cui valore è di 160.000 euro, segna il debutto del Challenge Tour a Varese, situata a circa 50 chilometri a nord di Milano nella regione Lombardia, nel nord-ovest dell’ Italia.
Tre settimane più tardi, il Challenge Tour torna in Puglia, nel sud Italia, per la seconda edizione dell’ Acaya Golf Open.
La scorsa stagione, gli 6.855 yards (6.267 metri), par 72, presso Acaya Golf Resort, a Lecce, ha ricevuto tanto lode dai soci del Challenge Tour, con il vincitore Jamie Moul che l’ha etichettato “the best course of the year” dopo aver battuto il sudafricano Branden Grace e lo spagnolo Jorge Campillo – che competono al fianco di Moul durante il Challenge Tour.
La settimana dopo, la squadra di Moul a Stoke-by-Nayland presenterà la terza stagione consecutiva dell’ English Challenge, che sarà nuovamente sostenuto dall’Unione Golf Inglese.
I due eventi rimanenti giocati sul suolo italiano di quest’anno si svolgerà al termine della campagna, col Mugello Tuscany Open dal 18 al 21 ottobre, la settimana prima di fine-stagione con l’Apulia San Domenico Grand Final ritorna a San Domenico Golf, in Puglia.
Per la terza stagione consecutiva, Poggio dei Medici Golf Club a Scarperia, Firenze, presenterà il Mugello Tuscany Open, che è stato vinto negli anni precedenti dal francese Anthony Snobeck (2011) e dall’olandese Floris de Vries (2010).
Con la stagione del Challenge Tour 2012 che si conclude di nuovo all’Apulia San Domenico Grand Final (€ 330.000) dal 24 al 27 ottobre, il Mugello Tuscany Open rappresenta l’ultima possibilità per i giocatori di ottenere uno dei 45 posti disponibili per il finale di stagione.
Alain de Soultrait, direttore dell’European ChallengeTour, ha affermato: “Con l’aggiunta del Challenge Provincia di Varese e la conferma dell’English Challenge abbiamo preso un bottino di 27 tornei in 18 diverse nazioni, il programma del Challenge Tour rimane molto competitivo quest’anno, con due eventi in più rispetto al 2011.
“La Federazione Italiana Golf è stata un sostenitrice molto forte del Challenge Tour nel corso degli anni, e siamo lieti di presentare tre tornei regolari e l’Apulia San Domenico Grand Final in Italia quest’anno.”
“Siamo molto entusiasti di presentare un evento a Varese per la prima volta e non vediamo l’ora di tornare a Firenze e Puglia in Italia e Stoke by Nayland in Inghilterra. Ai nostri soci fa sempre piacere giocare in luoghi diversi e in diverse condizioni, e le numerose opportunità e vari giochi disponibili sul calendario di quest’anno dovrebbe accontentare tutti.”