Coaching

coaching

Il coaching si configura come lo strumento ideale per sostenere imprenditori, top e middle manager nel circoscrivere, affrontare e risolvere specifiche situazioni critiche.
Attraverso l’attività di coaching è possibile andare a risolvere in tempi brevi e nel massimo della riservatezza problematiche professionali ed imprenditoriali importanti, valorizzando al massimo le abilità, le conoscenze e le competenze delle figure coinvolte.

FOCUS

Il coaching è una relazione in cui un consulente (coach) sostiene, stimola e guida una persona verso il raggiungimento di risultati specifici, trasformando gli incontri non solo in un laboratorio in cui trovare soluzioni creative, ma anche in una palestra capace di potenziare le capacità di problem solving atte a padroneggiare anche future situazioni critiche.
Il coaching quindi se da una parte costituisce un mezzo di appoggio e di affiancamento, dall’altro va a favorire istanze di autonomia, autoconsapevolezza ed autoefficacia nelle persone che ne fruiscono.

Il coaching consiste in una serie di incontri in cui il consulente, svolgendo il ruolo di facilitatore, attraverso l’impiego di un ascolto attivo, di tecniche di perturbazione e possibilitizzazione, favorisce l’emergere di istanze creative e non lineari capaci di far abbandonare alibi e vecchi schemi di azione. Attraverso l’emergere di nuove convinzioni, legate al pieno utilizzo delle competenze personali, dà vita ad un cambiamento in grado di produrre nuovi comportamenti capaci di impattare in termini risolutivi sulle situazioni di criticità portate negli incontri.
L’attività ha una struttura base di 6 sedute della durata di circa 60 minuti e sono condotte da un professionista dotato di competenze multidisciplinari, esperto sia nel padroneggiare un approccio strategico ed interattivo al cambiamento, sia edotto delle dinamiche aziendali in cui è inserito il cliente.

Modulo Group  utilizza l’attività di coaching anche per rafforzare la portata dei propri progetti formativi e consulenziali, trasformando questo strumento in un vero e proprio catalizzatore del cambiamento, riuscendo quindi a velocizzare la trasformazione di situazioni stagnanti anche per lungo tempo.
Per favorire la fruizione dello strumento anche per professionisti che ricoprono ruoli di elevata responsabilità e con poco tempo a disposizione, è possibile svolgere parte degli incontri in remoto attraverso conference call dedicate. Questa opzione permette inoltre di attivare micro sessioni di follow up, funzionali al monitoraggio e alla tenuta dei progetti di cambiamento realizzati.