Academy Leadership

Lo scorso venerdì 21 Ottobre Modulo Group ha tenuto presso il Four Point Sheraton Hotel di Padova il primo incontro della Adaptive Leadership Academy.

Il desiderio di dare vita all’iniziativa è maturato negli ultimi anni di attività del Gruppo, in cui con sempre maggiore evidenza è emerso come i tradizionali modelli di leadership non rispondessero più alle attuali esigenze delle aziende.

La ricerca dei talenti, il loro sviluppo e l’affiancamento alle organizzazioni nella costruzione di modelli organizzativi e di governance capaci di massimizzare il potenziale delle persone e di favorire il raggiungimento degli obiettivi aziendali ha evidenziato come modelli di leadership autocentrici, sintetizzabili nell’espressione “l’uomo del destino” stanno divenendo obsoleti.

Adaptive Leadership Academy è il frutto dell’esperienza che Modulo Group ha maturato con la propria attività e dallo studio di case history come:
- FCA
- IBM
- Zappos
- Continental Airline
- Cambells’
e molti altri ancora…

Abbiamo fornito ai partecipanti, imprenditori e manager provenienti da importanti realtà, le linee guida del nostro modello:

- L’impiego di un modello decisionale in grado di far evolvere l’organizzazione rendendola pronta a cogliere le opportunità date da un mercato instabile ed in rapido mutamento;

- L’attenzione a leggere l’adeguatezza delle competenze dei collaboratori, ad individuarne il potenziale, sostenendo quotidianamente il processo di crescita;

- La voglia di condividere informazioni e di aiutare tutti i membri dell’organizzazione a comprendere senso e valore delle proprie attività;

- L’impegno nel trasformare ogni scelta dell’impresa in un mezzo per dare valore ai propri clienti, promuovendo una cultura organizzativa che metta sempre la committenza al centro;

- La determinazione nell’ampliare i confini della responsabilità personale, sviluppando la convinzione che ogni membro dell’organizzazione deve sentirsi responsabile anche delle persone che lavorano a fianco a loro.

La leadership non è un dono, ma il risultato delle scelte compiute quotidianamente, il nostro incontro ha voluto tracciare i principali punti di riferimento per avviare questo percorso.

Nei prossimi mesi andremo ad affrontare con incontri dedicati i cardini del nostro modello, da come costruire una cultura cliente centrica a come implementare modelli di performance review finalizzati allo sviluppo delle persone presenti in azienda.